San Basilio

San Basilio

Colore rosso rubino; profumo etereo e fine con note di fiori secchi; al gusto è fruttato con sottili note speziate che confermano ed ampliano tutte le sensazioni percepite all’olfatto.

Zona di produzione
I.G.P. Terre Siciliane, Comune di Ispica (RG) territorio della Val di Noto.
Pedoclima
Terreno di medio impasto fortemente calcareo e di ottima tessitura.
Vigneto
Ha 3,5 Contrada San Basilio
Vitigno
Nero d’Avola e piccole percentuali di vitigni locali (Surra,Pignatieddu, Nzolia, Muscatedda, Niururuossu)
Sistema di allevamento
Alberello e Controspalliera allevata con cordone speronato.
Vinificazione
Dopo la raccolta manuale, diraspa-pigiatura delle uve, la successiva fermentazione del mosto, a contatto con le bucce, viene svolta per un massimo di quarantotto ore, metodo tipico della Val di Noto (quarantuotturi), segue una soffice e progressiva pressatura con estrazioni frazionate; utilizzo di lieviti propri.
Affinamento
In legno di rovere francese per un breve periodo e in bottiglia per almeno 8 mesi